Elezioni Europee e Regione Campania, la parola di Edmondo Cirielli

Elezioni Europee e Regione Campania, la parola di Edmondo Cirielli

In un’intervista a genteeterritorio.it, Edmondo Cirielli si esprime sulla sua candidatura alle regionali e sulle Elezioni Europee in cui Carmela Rescigno è candidata per Fratelli d’Italia.

L’intervista ha approfondito la posizione del Partito di Fratelli d’Italia, e la sua presenza in Campania attraverso tutti i suoi esponenti regionali.

Cirielli ha sottolineato l’identità del Partito in Campania, come rappresentante di tutti quei cittadini che si identificano con ideali di destra ma non si sentono rappresentati da ciò che propone la Lega, in contrapposizione con gli esponenti di sinistra e del Movimento 5 Stelle. FdI si propone di mettere in campo una forza Nazionale, che possa tener conto delle necessità specifiche del Sud. Pur riconoscendo l’anima proveniente dalla Destra di FdI, Cirielli propone un partito che riesca ad emergere bene anche al centro destra, ed abbia voce in capitolo anche nell’alleanza con la Lega.

L’Onorevole Cirielli sottolinea le differenze sostanziali fra la Lega, rappresentante Capitalista di Destra, e Fratelli d’Italia, un partito vicino alla gente, di estrazione e dall’anima più popolare. La Lega porta avanti un discorso legato ad una Destra Economica, mentre FdI è più vicina all’identità di unione statale e nazionale, meno urlata dei colleghi leghisti, e più vicino all’idea di unità italiana.

Edmondo Cirielli, dall’alto della sua esperienza politica di oltre 20 anni ha il peso e la responsabilità di guidare il partito della destra in Campania, a suo dire l’unica alternativa che può ereditare la politica passata del Popolo delle Libertà riletto in chiave nuova.

Dalle elezioni Europee Cirielli si aspetta che FdI emerga ulteriormente come posizione politica in Campania, vista la candidatura della dottoressa Carmela Rescigno alle Europee, che potrà rafforzare la presenza in una politica di rinnovamento europeo e nazionale. Si aspetta un risultato alto a Napoli, e si aspetta di salire a partire da Napoli anche a livello nazionale.

Per le elezioni Regionali campane, successive alla tornata europea, sembra che il centrodestra non sia compatto nella scelta del candidato, e che Forza Italia debba decidere per chi candidare per il fronte di destra. Cirielli si auspica che in Campania FdI abbia un ruolo preminente, per poter dire la sua sul candidato regionale.

Si mette a disposizione con la sua esperienza come candidato potenziale, e se Fratelli d’Italia avrà un ruolo decisionale nella candidatura, Cirielli potrebbe essere il candidato ideale.

Qui potete leggere tutta l’intervista all’Onorevole Cirielli e alla Candidata alle elezioni europee Carmela Rescigno.

Lascia un commento